Codice della strada

Il giornalista Franco Abruzzo raccoglie vari articoli che spiegano e criticano molte delle nuove norme che sono presenti nel codice della strada. Se li volete leggere tutti, li trovate qui. Di seguito ne incollo uno in particolare.

Codice della Strada feroce e disumano.

Licenziamento per giusta causa per chi guida ubriaco.

Franco Abruzzo: “Norma anticostituzionale”.

E’ ora considerata giusta causa di licenziamento dei conducenti la revoca della patente disposta a seguito di guida sotto  l’influsso di alcool. Chi ha subito la revoca della patente professionale perché  ubriaco o sotto gli effetti della droga può essere licenziato per giusta causa dal datore di lavoro.

Art. 43 della LEGGE 29 luglio 2010, n. 120 “Disposizioni in materia di sicurezza stradale” (GU n. 175 del 29-7-2010  – Suppl. Ordinario n.171)-  testo in vigore dal: 13-8-2010

1. All’articolo 219 del decreto legislativo n. 285  del  1992  sono apportate le seguenti modificazioni:

b) sono aggiunti, in fine, i seguenti commi:

3-quater. La revoca della patente di guida ad uno dei conducenti di cui all’articolo 186-bis, comma 1, lettere b), c) e d), che consegue all’accertamento di uno dei reati di cui agli articoli 186, comma  2, lettere b) e c), e 187, costituisce giusta causa di licenziamento ai sensi dell’articolo 2119 del codice civile».

6. Le  disposizioni  degli  articoli  219  e  219-bis  del  decreto legislativo n. 285 del 1992, modificate, rispettivamente, dalla lettera a) del comma 1 e dal comma 2 del presente articolo, entrano in vigore il giorno successivo a quello della pubblicazione della presente legge nella Gazzetta Ufficiale.

Nota di Franco Abruzzo:

Chi ha studiato il diritto del lavoro dei Paesi socialisti, sa che quella legislazione puntava al recupero dei drogati e degli alcolizzati. Questa norma italiana, una svista del Parlamento, è in netto contrasto con gli articoli 1  e  4 della Costituzione. Spero che venga cancellata presto. Va bene la revoca della patente. Ma, per favore, fermiamoci qui e andiamo a rileggere in fretta Cesare Beccaria che ci parla attraverso l‘art. 27 della Costituzione”.

Tag: , , ,

Una Risposta to “Codice della strada”

  1. l'irregolato Says:

    tutte stronzate, norma giustissima!!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: