Posts Tagged ‘ministro degli Esteri’

Le bombe pacifiste e le non-bombe cattivissime

19 gennaio 2012

Il 16 gennaio scorso esce questo lancio di agenzia:

(AGI) Roma – Giulio Terzi ritiene che sia “molto basso” il rischio che Israele attacchi l’Iran, anche se “dipende dalla capacità della comunità internazionale di convincere la leadership iraniana a sedersi al tavolo dei negoziati, a rispettare le risoluzioni Onu e a terminare il suo programma nucleare che si ritiene abbia uno scopo militare“. Così il ministro degli Esteri. Il titolare della Farnesina è invece convinto si debba proseguire con determinazione con le sanzioni “sul sistema economico iraniano”, che, “porteranno a divaricazioni interne alla leadership iraniana e convinceranno l’Iran a rispettare le risoluzioni dell’Onu”. Alla domanda se si facciano due pesi e due misure tra la l’atomica che Teheran sta cercando di ottenere e bomba israeliana, Terzi, dopo aver premesso che l’esistenza dell’ordigno di Tel Aviv “non è mai stata dichiarata”, ha concluso che se comunque Israele l’avesse, avrebbe “finalità pacifiche”.

Se non fossimo in Italia, tutto ciò sarebbe delirante.

(more…)

Israele assume (e in tempo di crisi…)

9 dicembre 2010

Israele ha incaricato le sue ambasciate in dieci Paesi europei, fra cui il Regno Unito, di reclutare ognuna 1000 membri della pubblica amministrazione per agire come sostenitori delle sue politiche in una nuova offensiva di pubbliche relazioni”.

“Un cablo dal ministro degli Esteri è stato mandato alle ambasciate la scorsa settimana, con le istruzioni di Avigdor Lieberman, il controverso ed estremista di destra ministro degli Esteri, per adottare una serie di misure atte a migliorare la reputazione di Israele in Europa”.

fonte Guardian.co.uk