Posts Tagged ‘Bergamo’

Breve riflessione sullo stato di salute del calcio italiano – oggi

23 ottobre 2014

Dopo la doppia sconfitta in Champions League patita dalle due maggiori squadre italiane del momento (Roma – Bayern Monaco 1-7; Olympiakos – Juventus 1-0), mi viene naturale fare una breve riflessione.

Ero un bambino, ma ricordo quando il Napoli vinse il primo Scudetto. Quello stesso anno, 1986-87, la squadra di Maradona vinse anche la Coppa Italia battendo l’Atalanta in finale. La squadra bergamasca quindi andò di diritto in Coppa delle Coppe, pur essendo retrocessa.

E nonostante fosse in serie B, l’anno seguente l’Atalanta riuscì ad arrivare fino alla semifinale della prestigiosa coppa europea, battendo una squadra blasonata come lo Sporting Lisbona nei quarti di finale e perdendo in semifinale solo contro i futuri campioni del Malines (squadra belga di prima fascia negli ultimi anni ’80).

Questo era lo specchio del calcio italiano fino a una ventina di anni fa: una qualunque squadra di metà classifica in Italia avrebbe lottato per lo scudetto in un qualsiasi altro campionato europeo.

È triste notare come adesso la situazione si sia totalmente capovolta: le squadre che si contendono lo Scudetto in Italia e che dominano sulle altre, lotterebbero per stare a metà classifica negli altri campionati europei.

E checché se ne dica, non credo sia solo una questione di crisi economica.

Ultras

27 agosto 2010

Forse presto parlerò della famigerata “tessera del tifoso“. Intanto inserisco questa notizia Ansa, che avete sentito su tutti i telegiornali.

—————————————-

MARONI: SI SCORDINO LO STADIO PER TANTO – ”Chi ha determinato quanto accaduto puo’ scordarsi di entrare negli stadi per molto tempo. Saranno colpiti duramente: cosi’ ha detto il ministro dell’Interno Roberto Maroni lasciando la Berghem fest, dove ieri sera supporter dell’Atalanta volevano entrare per protestare contro la tessera del tifoso, con il risultato di quattro auto bruciate e un agente ferito.

La notizia completa QUI.