Posts Tagged ‘Arabia Saudita’

Meglio Assad dei “ribelli” (Ops, i siriani buoni non sono più così buoni…)

17 luglio 2013

Mentre in Siria si continua a combattere, l’orientamento internazionale che si sta sviluppando intorno alla guerra civile  prende sempre di più la piega che avevo spiegato qualche giorno fa.

——————————————–

STOP DI LONDRA ALLE ARMI ANTI ASSAD

di Claudio Gallo per La Stampa

La crisi economica che non accenna a finire, la complessità della situazione sul campo per cui una parte degli alleati di oggi rischia di diventare il nemico di domani: l’occidente non sembra più così convinto che armare i ribelli siriani sia un affare. La scorsa settimana una commissione del Senato americano ha bloccato l’invio di armi all’opposizione anti-Assad perché, ha concluso, la fornitura non serve a mutare gli equilibri sul campo, e c’è il rischio che le armi cadano nelle mani degli estremisti islamici. Ieri, dopo aver fatto negli ultimi mesi la voce grossa, il premier britannico Cameron è tornato sulle vecchie posizioni prudenti: «Non abbiamo preso alcuna decisione sulle armi ai ribelli – ha detto – ma è molto importante che continuiamo a lavorare con loro». In ogni caso il premier ha ripetuto le parole del ministro degli Esteri Hague: «Nessuna decisione sarà presa senza consultare il parlamento».

(more…)

Cosa succede in Siria/7

20 febbraio 2012

Sui giornali e sui media principali arrivano notizie sempre più preoccupanti dalla Siria, dove sarebbe in atto una vera guerra civile.

Spesso però i reportage si fanno sottolineando solo le repressioni del regime di Assad ed evitando accuratamente invece le stragi che avvengono anche per mano dei cosiddetti “ribelli”. Anche quando si fa la conta dei morti e si raccontano di attacchi contro civili, si evita sempre di dire da quale parte provengono questi attacchi, facendo così credere che siano sempre colpa del governo.

(more…)

Attentati in Siria. Chi è stato?

29 dicembre 2011

Ci ho messo un po’ di giorni, ma alla fine ne parlo anche io. Il 23 dicembre scorso due esplosioni nel centro di Damasco in Siria hanno fatto decine di morti. Un attentato, anzi due. E ben sincronizzati.

Il regime di Bashar al-Assad ha subito detto che sono stati gli estremisti di Al Qaeda. In Occidente invece gli attentati non sono stati accolti come ci si sarebbe aspettato. Perché? Perché non tutti credono ad Assad.

(more…)

Usa, Iran e il complotto anti-saudita

2 novembre 2011

Ottimo articolo di Nima Baheli per Limes.

RES PERSICA. Dietro al presunto e sventato attentato all’ambasciatore saudita in Usa c’è la volontà di Al Qods di creare centrali operative nelle Americhe per effettuare ritorsioni nel caso di un attacco a Teheran. Il nucleare e il futuro dell’Iraq rientrano nella partita con Washington.

(more…)