Posts Tagged ‘alcool’

Il Vizio e i Viziosi

1 giugno 2011

dal blog di Mauro Zucconi “Come diventare il mio cane”

Sentivo alla radio che i fumatori sono in aumento. 500.000 fumatori in più in Italia nell’ultimo anno.
Allora ho pensato a tutte le campagne di sensibilizzazione, le leggi restrittive, le scritte sui pacchetti di sigarette.

(A proposito, ancora non sembrano aver capito come funzioni la psiche del Vizioso. Il Vizioso è felice di sapere che il fumo uccide. Il Vizioso è felice di sapere che l’alcol fa male, che le droghe “ti fanno diventare uno zombie”, eccetera eccetera. È precisamente quello che fumatori, bevitori e drogati vogliono: morire, farsi del male, diventare zombie. E scriverlo sui pacchetti e dirlo nelle campagne antifumo, antialcol, antidroga o antiquello-che-fanno non farà che aumentare il loro senso di identificazione e di autorealizzazione, sarà come dargli una conferma, una spinta e un incentivo, come dirgli: amico, questa è la strada giusta.)

(more…)

Scontro di civiltà

8 aprile 2011

Facendo la mia quotidiana rassegna web, ho trovato una notizia che deve aver letteralmente gettato nel panico la gente in Irlanda e Inghilterra. Infatti, mentre nei nostri giornali non se ne trova traccia (per ora), sui siti d’Oltremanica è già tra le più diffuse.

La notizia è: il bere troppo alcool sarebbe connesso con la formazione di alcuni tipi di tumore.

Si trova sul sito sia della Bbc, sia dell’Independent che dell’Irish Independent.

Chissà perché a loro questa notizia dovrebbe interessare e a noi no.

Sbronza felice o triste? Dipende dai geni

5 aprile 2011

Gli scienziati hanno scoperto perché alcuni dopo aver bevuto si deprimono e sono noiosi, altri sono divertenti e fanno stupidaggini, e altri ancora sono scorbutici e rissosi.

Dipende dal nostro corredo genetico.

Lo studio ha anche appurato che i forti bevitori  – reggendo meglio l’alcool – sono maggiormente soggetti a una sbronza “divertente”. Mentre chi non è abituato, è più facile che si deprima dopo aver bevuto.

(more…)

Genio maledetto

28 dicembre 2010

La Review of General Psychology ha pubblicato uno studio che farà sicuramente discutere e che spiega come mai la storia sia piena dei cosiddetti “geni maledetti”. In pratica questa ricerca ha scoperto che le persone con un quoziente d’intelligenza più alto della media sono anche quelle più propense a fare uso di alcol, fumo e droghe.

Dice la rivista:

(more…)