Calma e sangue freddo

E dove volevate rifugiarvi? Nelle cantine dei vostri palazzi? O volevate rientrare in casa per uscire di nuovo urlando?

 

terremoto

Corriere.it – 30 giugno 2013, ore 17,50

Tag: , ,

2 Risposte to “Calma e sangue freddo”

  1. watusso Says:

    sono impazziti come i cani!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: