Ancora sulla condanna della commissione Grandi Rischi

Mi duole tornare sopra questa cosa, perché rischia di diventare stucchevole. Ma continuo a sentire politici e leggere giornali che affermano come la commissione Grandi Rischi sia stata condannata per non aver previsto il terremoto dell’Aquila.

È invece esattamente il contrario: è stata condannata per aver previsto il NON-terremoto.

E che la famigerata riunione del 31 marzo 2009 sia stata un’operazione più di facciata che altro, organizzata per tranquillizzare gli aquilani, lo dice lo stesso Bertolaso in una telefonata resa pubblica con l’ex assessore regionale Daniela Stati. E c’è poco da commentare:

Io non ci sarò, vengono i luminari. Barberi, Boschi. E’ più un’operazione mediatica, hai capito? Così loro, che sono i massimi esperti di terremoti diranno: è una situazione normale, sono fenomeni che si verificano… meglio che ci siano 100 scosse di 4 scala Richter piuttosto che il silenzio perchè 100 scosse servono a liberare energia e non ci sarà mai la scossa, quella che fa male.
Questa riunione – continua Bertolaso – non è perché siamo preoccupati e spaventati ma perché vogliamo tranquillizzare la gente e facciamo parlare i massimi scienziati.

Un vizio, quello di NON-prevedere terremoti che a quanto pare Enzo Boschi pare non essersi levato dopo il 2009. Il 21 maggio 2012 infatti (il giorno dopo la scossa di magnitudo 5,9 che aveva sconvolto l’Emilia) in una intervista radiofonica il geofisico aveva dichiarato: “Ci potrebbero essere scosse pari a magnitudo 5 ma con i dati in nostro possesso escludo che ce ne possano essere di entità superiore”.

Smentito – purtroppo – dagli eventi pochi giorni dopo, quando una seconda scossa di magnitudo 5,8 ha fatto tremare di nuovo la stessa zona il 29 maggio.

Boschi, insomma: i terremoti si possono prevedere sì o no?

Tag: , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: