La tessera dello striscione

Nuova fantastica (cioè orrida) iniziativa del Governo. Arriva infatti la tessera dello striscione!

Ogni striscione dovrà essere schedato e inserito in un albo apposito che elencherà tutti gli striscioni “legali”. Tutti gli altri non potranno essere esposti allo stadio. Bello no?

Così lo spiega la Gazzetta dello Sport:

Gli striscioni approvati e consultabili on line sono tutti riferiti a gruppi organizzati del tifo. Semplici nomi, a volte slogan cari alla tifoseria di turno, ma niente spunti di fantasia o sfottò verso gli avversari. Ogni striscione è schedato con tanto di misure, gruppo di tifosi a cui è riferito, la dicitura esatta e la posizione dello stadio in cui è lecito affiggerlo. Gli striscioni “approvati” possono essere portati anche in trasferta, ed è proprio con questo intento che l’Osservatorio ha creato l’Albo, visto che prima la procedura era un po’ complicata e ora basterà collegarsi online nel sito dell’Osservatorio e seguire le istruzioni. Ma i tifosi gradiranno?

Beh, Militello non potrà fare più i suoi libri e trasmissioni sugli striscioni più divertenti d’Italia. Ma più che altro, questa legge toglie ulteriore romanticismo a uno sport cui ne è rimasto già ben poco.

Tag: , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: