Io sto con Delio Rossi/2

Ecco, come volevasi dimostrare. Se Ljajic ha davvero detto questo, oltre a dimostrarsi un vero uomo di merda, altro che due cartoni… io l’avrei preso a calci in faccia.

———————————————————————-

da Leggo.it

FIRENZE – Insulti pesanti, che riguardano faccende molto personali come la famiglia. In molti, dalla folle rissa di ieri sera al Franchi di Firenze tra l’ormai ex allenatore viola Delio Rossi e il giovane serbo Adem Ljajic, si sono chiesti quale provocazione avesse spinto il solitamente pacioso tecnico romagnolo a prendere a sberle il suo giocatore. Oggi i primi nodi iniziano a venire al pettine: secondo alcuni siti internet specializzati, tra cui calciomercato.it, Ljajic dopo la sostituzione avrebbe urlato al suo tecnico, che ha un figlio diversamente abile, la orribile frase «Sei più handicappato di tuo figlio». Frase che, come si è ampiamente visto, ha scatenato il nervo scoperto di Rossi, che ha reagito in modo scomposto.

IL FIGLIO DI ROSSI: “NON CREATE UN MOSTRO” «Il gesto è assolutamente da condannare, ma non create un mostro». A difendere Delio Rossi è il figlio, Dario. «In 28 anni – ha detto intervenendo in diretta a Radio Radio – mio padre non ha alzato neanche un dito su di me. Non so cosa sia successo, di sicuro non ha insultato Ljaijc come dite. Sul gesto non c’è da discutere, ma la persona non si può attaccare».

LJAJIC FUORI ROSA E MULTATO Dopo quanto già annunciato ieri sera da Andrea Della Valle circa le sanzioni nei confronti di Adem Ljajic, il gocatore serbo è stato messo fuori squadra fino al termine del campionato e, secondo le norme interne, gli è stata comminata una pesante multa. È quanto appreso negli ambienti della società viola.

Tag: , , , ,

Una Risposta to “Io sto con Delio Rossi/2”

  1. L'irregolato Says:

    secondo quello zingaro di behrami rossi avrebbe mentito. Tra l’altro non risulta che rossi abbia un figlio disabile (a meno che non sia la terza figlia). In ogni caso anche io sto con rossi!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: