Terremoti, cessi e giornali

Una forte scossa di terremoto si fa sentire in Piemonte. Oltre 4 gradi della scala Richter, ma per fortuna nessun danno grave.

Allora i giornali pensano bene di coinvolgere i lettori: “raccontateci la vostra esperienza”, dicono tutti. Molto Repubblica Style.

E allora c’è chi la racconta la storia. Ma la racconta proprio tutta.

Eccola.

E se per caso fra un po’ il link non dovesse più funzionare, ecco lo screenshot della pagina (cliccare per ingrandire):

Tag: , , ,

Una Risposta to “Terremoti, cessi e giornali”

  1. moni Says:

    Ahaahaaaahaa!!! Meno male che hai salvato la pagina, il moderatore ha già rimosso!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: