N.A.T.O.

via Bye bye uncle Sam:

La notte di domenica 24 ottobre u.s., un cargopallet da 1.600 kg che stava per essere caricato su un’aereo di una compagnia privata operante per il centro logistico istituito presso la base USA di Sigonella, è caduto schiacciando un lavoratore del consorzio Algese2 che si trovava sulla rampa sottostante.

La vittima dell’incidente è Salvatore Maita, 47 anni, con figli. L’operaio, che ha avuto la scatola cranica rotta, i polmoni bucati ed ha subito diverse altre fratture, è in coma.

Ne riferisce più in esteso Antonio Mazzeo qui.

Utile dire che della notizia in questione sulle principali agenzie di stampa nazionali non si trova traccia. Forse il termine giusto per definirle è “indecorose”.

————————————————————————————-

Nota dell’Irregolare: ha ragione Bye bye uncle Sam. Nessuno ne parla. E allora, se nessuno lo fa, facciamolo noi. Diffondete la notizia.

Tag: , , , , , , ,

Una Risposta to “N.A.T.O.”

  1. Cekketto Says:

    Le agenzie di stampa sono tutte impegnate a capire la reiterabilità del lodo Alfano, oppure a contare le scorregge fatte oggi nel paese di Avetrana!
    Salvati almeno tu!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: