La faccenda Bianchi Vending migliora

PESCARA, 26 OTTOBRE – La “Bianchi Vending Group ha ritirato la procedura di mobilità che interessa i 70 lavoratori dello stabilimento di Città Sant’Angelo, in provincia di Pescara, scongiurando così il pericolo di una chiusura del sito produttivo”.

Lo rende noto Laura De Rosa, vice segretario nazionale dell’Ugl Metalmeccanici, commentando l’incontro avvenuto ieri al Mise a cui hanno preso parte Roberto Di Luca, segretario provinciale dell’Ugl Metalmeccanici di Pescara, e Maria Antonietta Vicaro, segretario provinciale dell’Ugl di Latina.

“Esprimiamo soddisfazione – spiega la sindacalista – per una decisione che pone le condizioni per la salvaguardia dei livelli occupazionali. E’ stata l’Ugl, infatti, a porre all’attenzione del ministero dello Sviluppo economico la difficile situazione dei lavoratori dello stabilimento, sottolineando la necessità di mettere in campo interventi a loro tutela”.

Fonte: Ansa

Per tutte le puntate precedenti, cliccare qui.

Tag: , , , , , , ,

Una Risposta to “La faccenda Bianchi Vending migliora”

  1. Ancora, di nuovo, sulla Bianchi Vending « Says:

    […] Un bell’articolo di Manuela Rosa sulla vicenda Bianchi Vending. Sul sito di informazione PrimaDaNoi. L’Irregolare ne aveva già parlato (in ordine cronologico) qui, qui, qui, qui, qui e qui. […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: