Com’è brutto far l’amore da Trieste in su…

L'Italia secondo la Carrà

E’ dal 1978 che per colpa di Raffaella Carrà si perpetua costantemente un’ingiustizia colossale. In quell’anno esce infatti la canzone “Tanti auguri“, quella dal famoso ritornello: com’è bello far l’amore da Trieste in giù….

Questa canzone si ascolta ogni capodanno e ogni compleanno (almeno i più vecchi). E io ogni volta che la sento mi chiedo: ma perchè, a nord di Trieste non è bello fare l’amore? E come è possibile che mai nessun italiano nordico si sia mai lamentato?

Così, insieme a un amico e collega giornalista, una sera abbiamo pensato: facciamo un elenco delle città che sono state calunniate in tutti questi anni dalla Carrà?

Ed ecco fatto. Qui di seguito trovate l’elenco (in rigoroso ordine alfabetico – che non si dica che si fanno preferenze qui…) delle città capoluoghi di provincia dove, sempre secondo il caschetto biondo, non è bello far l’amore.

Aosta

Belluno

Bergamo

Bolzano

Como

Gorizia

Lecco

Pordenone

Sondrio

Trento

Treviso

Udine

Varese

Verbania

Tag: , , , , ,

2 Risposte to “Com’è brutto far l’amore da Trieste in su…”

  1. Gloria Says:

    Ricordo che in un’intervista Boncompagni raccontò di aver ricevuto delle querele da parte di alcuni (o tutti, chissà?!) dei comuni discriminati. Non so poi come andò a finire, ma certo questa storia è STRAORDINARIA!

  2. irregolare Says:

    Grande Gloria!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: