Manine

“Nel biennio ’92-’93, Tangentopoli fu organizzata da un gruppo di persone della borghesia azionista, penso all’editore di Espresso-Repubblica, e del Pci con l’aiuto di una manina americana dei servizi. Il loro disegno fu assecondato dalla piazza e dall’opinione pubblica. Solo che sbagliarono la previsione finale: le elezioni furono vinte da Berlusconi invece che dalla sinistra di Occhetto”.

Paolo Cirino Pomicino, intervistato da Fabrizio D’Esposito per A.

Tag: , , ,

Una Risposta to “Manine”

  1. Andrea Says:

    L’ho letta ieri su dagospia. Non è la prima volta che Cirino Pomicino lo dice. Ho ripescato un’intervista, sempre a Fabrizio D’Esposito, pubblicata a gennario sul Riformista (uhm, il giornale d’alemiano posseduto dagli angelucci!). Chiaramente non vengono portate prove, non c’è una contro-verifica e nessuno – ribadisco nessun – giornale riprende queste affermazioni.
    Trovo che sia una buona scusa per discolpare un’intera classe dirigente screditata, con una buona dose di pilatismo e complottismo: “Sono stati gli americani”. E già, quante volte sono stati gli americani in Italia?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: