Vietato divertirsi

Quelli che comandano a Pescara secondo me si sono bevuti il cervello. Venerdì 30 e sabato 31 luglio, dalle ore 15 alle 19, sarà vietato farsi il bagno su tutta la riviera nord, dal fiume fino al confine con Montesilvano. Motivo? lo spettacolo acrobatico che vedrà impegnate le Frecce Tricolori sul litorale abruzzese.

Così, quella che doveva essere assolutamente sfruttata come l’occasione per richiamare tanta gente in città per vedere lo show rischia di tramutarsi nell’ennesima occasione perduta.

Per quale motivo una persona non potrà farsi il bagno nei due pomeriggi in questione? Per motivi di sicurezza? Mi sembra francamente un gran baggianata. Non credo che se un aereo del genere cadesse a 110 metri da me invece che 90 mi farei meno male. E se proprio fosse così, bastava spostare l’esibizione di 50 metri più al largo, come dice Emidio Isidoro, pilota ed organizzatore dei Pescara Air Show 2000 e 2001.

Ma pensate a un turista che viene da fuori città (non dico tanto lontano, basterebbe dall’entroterra abruzzese). Viene a Pescara con la convinzione di passare una bella giornata al mare. Magari nemmeno gli interessa nulla delle Frecce Tricolori, vorrebbe solo prendere il sole e farsi un bel bagno. Invece scopre che non può. Io mi arrabbierei molto al posto suo. Tutta questa faccenda pare proprio una restrizione fuori luogo.

Oltre a non poter fare il bagno, sarà vietato anche passeggiare lungo la battigia, cioè lungo quella fascia di cinque metri che dalla riva risale verso la spiaggia.

Tutto ciò si aggiunge ai vari divieti già presenti in spiaggia su ordine della guardia costiera. Teoricamente (non sempre – fortunatamente – queste regole vengono rispettate) non si potrebbe: giocare a racchettoni, sia in spiaggia che in acqua; giocare col pallone, sia in spiaggia che in acqua; salire sugli scogli (sic!); prendere il sole (cioè sostare) sulla battigia.

Insomma, tutto ciò che vagamente può comportare divertimento è assolutamente da evitarsi.

Tag: , , , , , , , ,

2 Risposte to “Vietato divertirsi”

  1. Cekketto Says:

    Tanto dovrebbe piovere! Previsione….tra qualche anno i racchettoni saranno considerati delle armi!
    Grande Valerio

  2. l'irregolato Says:

    prima di tutto chi comanda a Pescara non può bersi ciò che non ha e cmq mò ve la schiatt ssà pall!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: