Baracca e burattini

Immaginate di lavorare in fabbrica. Fate gli operai, avete un contratto a tempo indeterminato e quindi vi sentite anche piuttosto tranquilli. Certo state meglio di tanti altri che non hanno un lavoro in questo periodo di crisi. Arriva agosto e vi godete le vostre meritatissime 3 settimane di ferie. Andate al mare o in montagna, fate la scampagnata di Ferragosto; tutte cose normali insomma.

Poi le ferie finiscono. E il lunedì tornate in fabbrica per riprendere la vostra attività e… SORPRESA!! La fabbrica è chiusa. E non solo è chiusa, ma è vuota. Tutti i macchinari sono stati portati in un’altra sede. La chiamano ‘delocalizzazione‘.

Nei prossimi giorni vi parlerò dell’ennesimo scandalo lavorativo italiano.

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: